Il talento non basta più.

per dare il meglio serve addestrarlo

Con me, più consapevoli e performanti

Non sono un mentore, non consegno soluzioni ma creo quella consapevolezza che ti serve per trovarle da solo.
Per raggiungere un obbiettivo, servono consapevolezza e stimoli, serve risvegliare quell’entusiasmo del primo giorno di lavoro che probabilmente si è dimenticato.

Portare il proprio team ad un livello di maggiore consapevolezza ed alla massima performance, credo sia il sogno di tutti coloro che coordinano un gruppo di lavoro. Anche chi è dotato di notevoli competenze tecniche e dimostra un forte attaccamento all’azienda può denotare grandi limiti nel relazionarsi efficacemente con i propri collaboratori e con i colleghi.

Il Coaching in azienda permette di attivare percorsi personali ed aziendali per incrementare le attitudini relazionali e, di conseguenza, l’efficienza generale. Le persone sono migliori, il clima di lavoro migliora, i clienti lo percepiscono, la vostra azienda cresce.

Il mio obiettivo è quello di offrire alle aziende tutti gli strumenti necessari per attivare un PROCESSO DI CONSAPEVOLEZZA che permetta di liberare tutte le POTENZIALITÀ che spesso sono nascoste nel team.

ROI vs ROC: misuriamo il risultato del Coaching

“Se non misuri i risultati stai solo esprimendo un’opinione, un’aspirazione!”.  E’ il mantra di tutti (noi) manager. Eh già perché se non quantifichiamo i benefici delle nostre azioni, di qualsiasi natura essi siano, non possiamo renderci conto se le strategie...

Customer Care: “Ospitalità al servizio dei Saloni AHS”

Il 24, 25 e 26 marzo a Firenze si è tenuto il Master Art Hair Studios su "Customer Care. Ospitalità al servizio dei Saloni AHS". Forse per la prima volta un Hospitality Coach tiene un corso a responsabili e imprenditori dei Saloni di Bellezza. Abbiamo intervistato...

Ambition is not a dirty word: intervista a Barbara Antonucci

L' Università di Roma Tre si contraddistingue da tempo per una spiccata vitalità e una vocazione a 'leggere criticamente l' oggi'. Forse è proprio questa la ragione per la quale il prossimo 8 marzo l'Ateneo ospiterà un evento dal titolo: "Le donne nel settore del...

Soft Skills & Hotel: Milano ha detto Si!

Soft Skills. Milano Hotel Mariott, sala piena. Milano si sa, ha il naso rivolto in su verso l'Europa. Città sempre vivace e reattiva ai nuovi trend. Non fa eccezione il comparto Turistico-Alberghiero, anzi! Qui l'hotellerie e il suo management ha spesso fatto scuola...

Il Coach tra i banchi della fondazione ITS TAB a Siena

I ragazzi dell' ITS G.I.C. Gestione Impresa e Cultura hanno fatto lezione di Comunicazione con un Coach, anzi con IL nostro Coach! Roberto Boccacelli. Per questo abbiamo intervistato il Direttore del Corso Prof. Marco Gonzi Direttore ci parli dell'istituto. Come è...

Fare e non solo Sperare: Staff Caring!

Si torna al lavoro! Le Vacanze e le Ferie sono finite e spesso andiamo in stress perché non sappiamo quale situazione troveremo al nostro rientro! Che situazione ci sarà? Abbiamo congelato tutto e lasciato le cose come erano o troveremo una situazione diversa?...

I 4 Segreti per avere un’Azienda Perfetta

Il segreto per avere un'Azienda perfetta. Chi non vorrebbe scoprirlo? Eppure la soluzione è molto più a portata di mano di quanto tu possa immaginare. In questo articolo ti svelerò come poter rendere "perfetta" anche la tua impresa di famiglia! Il 97,5 % delle aziende...

Quando una Governante incontra il Coach

    Per la rubrica Coach Corner oggi incontriamo Claudia Santedicola, Housekeeper di lungo corso, Formatrice e Consulente. La intervistiamo  ammirando il fiume Arno a Firenze, cornice unica! Carissima Claudia da quanti anni ti occupi di...

Maria Giulia Frova e l’esperienza del Coaching

Abbiamo il piacere di incontrare Maria Giulia Frova, proprietaria  della Tenuta Il Corno, splendida struttura nella bellissima Toscana che da qualche mese si avvale della collaborazione di Roberto Boccacelli, fondatore di www.coachingforhospitality.com. Risultati...

Staff: come e perchè motivarlo

Nei miei incontri, nelle mie sessioni di lavoro, in genere  parlo molto di STAFF  e di quanto sia importante nel mondo dell’Ospitalità  il contributo della singola persona. Molte persone  mi chiedono : “ Lei parla bene, ma come faccio a motivare il...

Il tuo team. Più consapevole e performante.

Portare il proprio team ad un livello di maggiore consapevolezza ed alla massima performance, credo sia il sogno di tutti coloro che coordinano un gruppo di lavoro. Anche chi è dotato di notevoli competenze tecniche e dimostra un forte attaccamento all’azienda può denotare grandi limiti nel relazionarsi efficacemente con i propri collaboratori e con i colleghi.

Il Coaching in azienda permette di attivare percorsi personali ed aziendali per incrementare le attitudini relazionali e, di conseguenza, l’efficienza generale. Le persone sono migliori, il clima di lavoro migliora, i clienti lo percepiscono, la vostra azienda cresce.

Il mio obiettivo è quello di offrire alle aziende tutti gli strumenti necessari per attivare un PROCESSO DI CONSAPEVOLEZZA che permetta di liberare tutte le POTENZIALITÀ che spesso sono nascoste nel team.

Performance Consultants International

“Quelli che vogliono vincere vincono, quelli che hanno paura di perdere perdono: tendiamo a conseguire ciò su cui ci concentriamo.”
John Whitmore

Amo citare e ricordare il motto del mio mentore John Whitmore. Ho ottenuto la certificazione professionale nella sua scuola di Londra presso Performance Consultants International, riferimento mondiale del coaching e centro formativo leader nel coach training e nello sviluppo della leadership.